OASI WWF di VALMANERA

L’Oasi WWF di Valmanera è posta a pochi chilometri a nord della città di Asti, all’ingresso della grande area boschiva dei Boschi di Valmanera, individuata come Sito di Importanza Comunitaria. L’Oasi ha un estensione di circa 10 ettari composti da prati e boschi, essa è inoltre percorsa da sentieri natura  lungo i quali sono presenti pannelli illustrativi delle peculiarità naturali e paesaggistiche.

Nel centro nell’Oasi vi è il pianoro presso il quale è posta l’antica Villa Paolina  con la casa per ferie e le altre strutture.

Di particolare interesse naturalistico vi sono le numerose specie di insetti osservabili presso il “prato delle farfalle” e lungo il  sentiero natura, ma anche uccelli e rettili osservabili oltre alle numerose specie botaniche ed in particolare il Cisto, specie tipicamente mediterranea che ha trovato in quest’angolo di Monferrato un sito ideale per la propria fioritura.

Some elements on this page did not load. Refresh your site & try again.

Dentro l'Oasi

Apiario 

 

Dal 1993, l'apiario costituisce la prima attività didattica nata a Villa Paolina.

Realizzato grazie a un finanziamento dell'Amministrazione Provinciale e alla collaborazione del CAPA 
(Consorzio Apistico Provinciale Astigiano)l'apiario didattico consta di un numero variabile di arnie, collocate su più file in prossimità di una fittissima siepe di ciliegi selvatici e di un impianto di alberi da frutta di antiche varietà recuperate.

Grazie all'apiario didattico, a Villa Paolina si produce miele di vari tipi (millefiori, acacia, melata) ma anche cera, propoli e tutti gli altri prodotti derivati dell'instancabile lavoro delle api.

Stagno Didattico

 

Nonostante una superficie di poco più di 30 metri quadri e una profondità massima di 80-90cm, le sue acque sono popolate da numerosi animali, tra i quali si segnalano anfibi come rane, rospi, raganelle e tritoni, ma lo hanno visitato anche uccelli, come l'airone cenerino, il germano reale, e in passato ha nidificato la gallinella d'acqua. 
In questo stagno sono tuttora presenti numerose specie vegetali igrofile, come la tifa, e la zona perimetrale presenta formazioni spontanee di salici e giunchi. 

Museo

 

Il Museo Naturalistico del territorio collinare astigiano, ospita collezioni e materiali relativi a flora e fauna del nostro territorio. 

Nella prima sala sono presenti tre bacheche che illustrano tre aspetti del territorio. La prima ospita il tema dei fossili, con reperti che illustrano le caratteristiche paleontologiche del bacino Pliocenico Astiano. Le bacheche successive riguarda i nidi ed i ripari di animali sia quindi di uccelli, ma anche di mammiferi ed insetti che è possibile trovare tra boschi ed arbusteti. La terza bacheca riguarda tracce e resti  animali lasciati su alberi e loro parti.

Nella seconda sala sono osservabili quattro pannelli relativi ai principali ambienti presenti nel nostro territorio.

La particolarità di questi pannelli è che raccontano in modo visivamente immediato tutto ciò che è possibile osservare camminando sui sentieri tra prati e boschi.

  • Facebook - Black Circle
Tel. 0141.470269
Cell. 351.5246977
valmaneravillapaolina@wwf.it
FACEBOOK: Oasi WWF Valmanera - CEA Villa Paolina
INSTAGRAM: villapaolina_oasiwwf

 

Ragione sociale: QUERCUS SRLS

Partita iva e codice fiscale: 01601460056